Plus500 : recensioni, opinioni, demo, perchè sceglierlo

Fare trading online è ormai diventato estremamente semplice grazie ai numerosi servizi di trading online. Basta avere un computer e una connessione internet, per poter entrare nel grande mondo delle contrattazioni online.

Tuttavia, con l’aumento del numero di traders desiderosi di affacciarsi nei mercati finanziari, è aumentata anche l’offerta dei broker di trading online, e ormai ce ne sono davvero a centinaia. Molti sono validi, e altri sono invece delle truffe. C’è quindi da perdere un po’ di tempo per cercare di distinguere quelli migliori, da quelli peggiori, e non è certamente un compito così semplice.

Tuttavia, la regola primaria per avere successo con un broker, è di sceglierne uno che sia prima di tutto regolato e autorizzato.

Tra questi broker, ne abbiamo trovato in particolar modo uno estremamente affidabile. Questa piattaforma, porta il nome di Plus500. In particolare Plus500 UK Ltd è autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con licenza FRN 509909. Plus500 CY LTD è autorizzata and regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Cysec) con Licenza No. 250/14.

Prima di proseguire, invitiamo a leggere la più completa recensione di Plus500 che si può trovare cliccando qui.

Perché Plus500 è il broker più amato dai trader, è tutto oro quel che luccica o si tratta in realtà di una truffa? Conviene registrarsi al broker di trading online CFD Plus500?

Le opinioni su Plus500, affermano che si tratta di un broker totalmente affidabile e assolutamente adatto alle persone che si stanno affacciando al mondo del trading online soltanto da oggi, ma anche per quelli che hanno già una grande esperienza sui mercati finanziari.

Perché scegliere Plus500?

Plus500 è anche uno stile di vita rispetto ad un semplice broker. Scegliere il broker Plus500 significa prima di tutto optare per una multinazionale quotata in borsa del valore di milioni e milioni di dollari, che ha sedi in svariate nazioni, con migliaia di nuovi clienti ogni giorno, regolata CONSOB e Cysec.

Plus500, permette a tutti i suoi clienti di fare trading tramite i contratti CFD, in mercati come:

  • Mercati azionari
  • Mercati delle valute
  • Indici
  • Materie Prime
  • Bitcoin
  • Molti altri mercati ancora

Per iniziare subito con Plus500, è sufficiente registrarsi per iniziare subito a fare trading online con un conto sia reale, che virtuale. Anche quelli che sono dei trader alle prime armi, possono dunque imparare a fare trading online.

Plus500 piattaforma

La piattaforma di Plus500 può essere utilizzata prima di tutto sia in demo, che in modalità reale.

plus500-piattaforme-trading

La piattaforma di trading online Plus500 funziona in svariate modalità, ed è disponibile per moltissimi dispositivi. Con Plus500 è possibile fare molti tipi di trading online: Plus500 Scalpino, Lungo Termine, ma anche Day Trading. Essenzialmente non sono presenti limiti per fare trading, e può essere fatto qualsiasi tipo di trading online.

Ma come si utilizza Plus500, è veramente così facile come tutti dicono? Sì, è estremamente facile e sopratutto universale, in quanto la piattaforma è disponibile per:

  • Plus500 Desktop
  • Plus500 Webtrader
  • Plus500 iPhone, iPad e Apple Watch
  • Plus500 Android
  • Plus500 Windows Phone e PC

La piattaforma di Plus500 funziona in modalità estremamente semplice. Attraverso la piattaforma del webtrader di Plus500, è possibile sia programmare, che aprire e chiudere tutte le posizioni a mercato con un semplice tap del proprio touchscreen oppure con un solo clic del mouse.

All’apertura della posizione, è possibile impostare una serie di valori molto importanti:

  • Quantità di azioni
  • Stop Limit
  • Stop Loss
  • Stop Operativo
  • Acquista solo quando il tasso è
  • Molto altro ancora…

La piattaforma di Plus500 è sì semplice, ma anche molto personalizzabile. Con la piattaforma di Plus500, è possibile fare molto altro ancora, come ad esempio:

  • Fare trading con migliaia di mercati
  • Controllare le posizioni aperte
  • Controllare le trades chiude in precedenza
  • Aprire e modificare ordini pendenti
  • Passare dal conto demo a quello reale, e da quello reale al conto demo

Si tratta quindi di un qualcosa di estremamente semplice da fare, in quanto Plus500 mette a disposizione tutti gli strumenti per semplificare la vita al cliente, anche una leva finanziaria totalmente automatica e dinamica, in base allo strumento finanziario scelto.

Con Plus500 è possibile quindi stare totalmente tranquilli, in quanto il broker di trading online Plus500. Si tratta di un broker estremamente sicuro e solido.

Prelievi Plus500

Senza dubbio, la piattaforma di trading online Plus500 è tra le migliori, in quanto consente di ottenere dei prelievi e depositi a tempo di record.

Il prelievo è senza dubbio un aspetto molto importante. Plus500 paga? Sono in molti gli utenti che vogliono sapere questa informazione, che vogliono dunque sapere se il broker Plus500 dà qualsiasi tipo di problemi nel prelevare. La realtà è che il broker Plus500 paga, e anche molto velocemente. Al broker servono ovviamente tutti i documenti caricati, a causa delle norme anti-riciclaggio, che sono ormai sempre più stringenti.

C’è quindi da stare totalmente tranquilli con Plus500, in quanto si tratta senza dubbio di un broker molto affidabile, sicuro e altamente solido. Per prelevare con PLus500, servono dunque alcune info, tra cui:

  • Foto carta di identità
  • Prova della residenza (bolletta con indirizzo)

Una volta caricate tutte queste informazioni, sarà possibile ritirare i propri fondi.

È possibile inoltre utilizzare un conto demo gratuito ed illimitato nel tempo per poter provare la piattaforma.

Clicca qui per creare il tuo account gratuito su Plus500

Recensione broker CFD Xtrade

Per molto tempo abbiamo cercato di trovare il broker migliore. Ne abbiamo trovati molti, ne abbiamo trovati altri peggiori, ma abbiamo continuato a cercare, non ci siamo arresi, mai.

Siamo stati folli, siamo stati affamati. Sempre. E lo saremo ancora.

Ma se dobbiamo essere sinceri, lasciatecelo dire, il giorno in cui abbiamo ricevuto l’invito in anteprima per registrarci a XTRADE qualche mese fa, non credevamo di trovare un broker del genere.

I broker, più o meno sono tutti uguali, ti permettono di fare trading con facilità, e di guadagnare, ma in pochi ti permettono di massimizzare i guadagni, con semplicità. Xtrade è uno di questi, XTrade è uno dei pochi. In questo articolo ci occuperemo della recensione di Xtrade evidenziandone le caratteristiche principali

Che cos’è XTrade


XTrade, è un grande broker regolato CONSOB e CYSEC fondato ormai circa 6 anni fa, nel 2010, ed è il leader mondiale del trading dei CFD, ovvero i cosiddetti contratti per differenza.

Attraverso XTrade, è possibile fare trading in completa semplicità con qualsiasi tipo di azione delle maggiori aziende, delle più importanti materie prime, e delle coppie major più importanti del mercato forex, il mercato più grande del mondo. E’ possibile inoltre, grazie all’esclusività del broker, fare trading anche con gli indici. Ricordiamo che è molto importante fare trading in diversi mercati, in quanto così facendo sarà possibile diversificare il proprio portfolio, non mettendo tutte le uova in un paniere. Questo è un concetto molto importante, in quanto il più grande value investor di sempre, Warren Buffett, ha fatto di questa frase il suo stile di vita.

Una quantità incredibile di mercati

piattaforma-trading-xtrade

Siamo rimasti a dir poco sorpresi dalla quantità di azioni, coppie di valute, indici e materie prime che sono presenti. Cercheremo quindi di farvi un elenco di quelle più importanti!

Azioni: Google, Apple, Facebook, ExxonMobil, MasterCard, Wal-Mart, Citigroup, VISA, Amex e tante altre ancora, dalle borse del Sudafrica, Brasile, UK, Italia e molto altro ancora.

Indici: Shanghai 50, US Dollar Index, USA 500 (lo S&P), Italy 40 e molto altro ancora, praticamente tutti gli indici principali mondiali.

Materie prime: Oro, Argento, Greggio e un’altra cinquantina di materie prime. C’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Forex: qui arriva la parte più interessante, lo staff di XTrade ha pensato bene di suddividere il forex, in Major, minor, esotiche e virtuali. C’è anche il Bitcoin! E’ ovviamente possibile tradare qualsiasi coppia forex, da EUR/USD per arrivare a coppie rare come USD/HUF. Se dobbiamo essere sinceri, è la prima volta che vediamo un’offerta così completa su un broker CFD.

Preleva e deposita da dove vuoi con XTrade

Imbarazzante anche la quantità di metodi di pagamento e prelievo: carte di credito, bonifici bancari, Skrill, WebMoney, Qiwi, Sofort e moltissimi altri programmi di pagamento online.

Customer Service di primo livello

Il servizio clienti di Xtrade è disponibile 24 ore al giorno, 6 giorni a settimana. Abbiamo verificato l’efficenza del servizio, e ci ha risposto Luca, impiegato di XTrade, che ci ha spiegato quello che volevamo, risolvendo i nostri dubbi nel giro di 5 minuti. Incredibile, non ci aspettavamo un supporto tecnico in italiano!

Tipi di conti

Vediamo i tipi di conti, che sono essenzialmente 2, quindi non ci si può sbagliare.

Standard: deposito minimo 100 dollari.
Premium: deposito minimo 1000 dollari.

Come potete vedere, sono disponibili 2 conti principali, che permettono al trader di decidere subito quanto investire. Chi vuole iniziare con poco, può caricare un centinaio di euro, per chi invece vuole un conto a 3 zeri, andrà direttamente nella fascia premium.

Perché Xtrade? Il top broker CFD

Fare trading con Xtrade significa scegliere la migliore tecnologia CFD, che è uno strumento sviluppato per consentire a qualsiasi trader di avere molti vantaggi quando si tratta di fare trading azioni, forex, materie prime, in completa velocità. I CFD infatti sono dei contratti dove è possibile fare trading senza dover possedere realmente il sottostante.

Il trading su Xtrade è in continua crescita nel mondo dei traders, in quanto questa specifica piattaforma, ore essenzialmente tutti i vantaggi del trading CFD su margine, anche grazie all’utilizzo della leva.

E’ possibile quindi commerciare fin da subito qualsiasi titolo, senza avere grossi quantitativi nel conto.

Esempio:

Mettiamo che vuoi acquistare azioni Facebook. Al posto di acquistare 1.000 azioni Facebook da un broker di azioni, acquisti 1.000 CFD Facebook sulla piattaforma di trading XTrade. Se il prezzo delle azioni di Facebook scende di 4 €, subirai una perdita pari a 4.000 €. Se invece il prezzo sale di 4 €, riceverai un profitto pari a 4.000 €, come se avessi acquistato le azioni “reali”. E’ davvero così semplice!

Attenzione al rischio potenziale!

Xtrade è un grande broker, ma è comunque necessario che capiate che i CFD portano comunque un alto livello di rischio, e potrebbe non essere adatto a tutti. Vi raccomandiamo di usare sempre lo stop loss, che permette di evitare perdite indesiderate nel conto, e di provare SEMPRE prima il conto demo.

Spread Xtrade

Lo Spread fornito su Xtrade è molto semplice, basso e fisso. Per coppie come EUR/USD lo spread è soltanto di 2 pips. Se lasci aperta una posizione dopo un dato orario (all’incirca a mezzanotte), come mostrato nella schermata “Dettagli” della piattaforma di trading XTrade, dal tuo conto verrà sottratto un premio. Tale premio copre i costi e i benefici legati al denaro necessario a tenere aperta l’operazione. Questo avviene praticamente tutte le sere, tranne il giovedì; dove le posizioni aperte mercoledì, subiscono un premio aggiuntivo di 2 notti supplementari (il classico triplo rollover).

Gestione del rischio avanzata


Per avere una strategia funzionante e profittevole, è necessario settare bene il rischio. Con Xtrade abbiamo notato con piacere che sono presenti degli ottimi strumenti di gestione del rischio, limiti e stop loss e una gestione della leva superiore alla concorrenza.
Su XTrade possiamo quindi scegliere se usare una leva alta, minima oppure assente. E’ possibile quindi utilizzare la leva che più ci aggrada, a seconda delle nostre esigenze di rischio.

Esempio:

Hai depositato 100 € (il tuo patrimonio è pari a 100 €), per poi acquistare petrolio per un valore di 100 €. Stai facendo trading con una leva di 1 (nessuna leva).
Depositi 100 € (il tuo patrimonio è pari a 100 €) e acquisti petrolio per un valore di 10.000 €. Ora stai facendo trading con una leva di 10:1.

La leva quindi su Xtrade, come su qualsiasi altro broker, serve per amplificare il proprio conto. Ottimo quindi per chi non ha centinaia di migliaia di euro da investire nel mondo finanziario, ma vuole comunque guadagnare come i professionisti.

E’ poi di fondamentale importanza sottolineare che su Xtrade esistono delle rigide funzioni di Stop Loss, Limit e Take Profit.

Stop loss: può essere settato alle operazioni prima che vengano aperte oppure aggiungendolo ad una posizione già aperta. I trader possono modificare un determinato punto d’uscita raggiunto cui le operazioni in perdita verranno liquidate. Esiste anche il cosiddetto “Stop Loss in Green”, che serve ad assicurarsi un minimo quantitativo di vincita.

Take profit: è esattamente il contrario di uno stop loss: i trader potranno scegliere take profit per le operazioni vincenti, dove la posizione verrà chiusa.

Ordine Limit: i trader potranno aprire una posizione abbinandole un ordine di acquisto oppure di vendita una volta raggiunto un determinato prezzo. L’obiettivo del trader è acquistare o vendere a un tasso migliore di quello di mercato.

Come aprire e chiudere una posizione qualsiasi

Per aprire una posizione su Xtrade, è molto semplice! Basta andare nella schermata di trading di Xtrade, e fare click su ACQUISTA oppure su VENDI. E’ davvero così semplice! 🙂

Quando avrete raggiunto il guadagno desiderato, potrete quindi chiudere la posizione. Per chiudere una trade, basta andare nella schermata della piattaforma di trading, andare su POSIZIONI APERTE, e poi cliccare su CHIUDI POSIZIONE, conferma e il gioco è fatto!

Si può fare addirittura da smartphone o tablet, grazie alle Apps per iOS e Android, guardate come è semplice (basta fare tap su BUY o SELL, su ACQUISTA o COMPRA nella vers. italiana):

Img: https://www.dropbox.com/s/9sx6ddu41u12hsl/Screenshot%202015-12-03%2020.42.44.jpg?dl=0

Formazione XTrade

Se volete imparare a fare trading su Xtrade, è possibile avere una formazione vantaggiosa, gratuita. Oltre al trading sul conto demo, è possibile seguire corsi di formazione e video tutorial. Sicuramente c’è spazio per crescere insieme a questo broker!

In conclusione

XTrade è senza dubbio il broker dell’anno 2016, e non abbiamo alcun dubbio. I bassi spread, le condizioni di trading vantaggiose, le apps rivoluzionarie, la piattaforma desktop facile da usare, sono sono alcune delle prerogative per permettere un trading di alto livello, e Xtrade ha tutte le carte in regola per essere sia un broker per i professionisti, che per i trader appena entrati questo grande mondo, fatto di guadagni.

Xtrade, è il broker per tutti.
-> Per aprire il tuo conto di trading su Xtrade clicca qui!